Mercedes A45 AMG: sorpresa sulle strade bergamasche!

Nuova A45 AMG. Il tanto parlare che se ne fa, è proporzionale all’attesa che sta generando. Oggi però, abbiamo avuto la fortuna di incontrarla dal vivo su strada!

Che io abbia un debole per le hothatch è cosa risaputa e la futura Mercedes A45 AMG non fa eccezione. Non ho mai amato particolarmente la precedente classe A, ma quella attuale ha subito attirato la mia attenzione. Quando @Luca_thecarguy, al volante della sua Classe A, poche ore fa, ne ha incontrata una sulle strade bergamasche, in test per Brembo, l’entusiasmo è cresciuto. Della futura belva tedesca si sa già molto: monterà il 2.0 twin scroll, capace in questa variante di 400cv che la spingeranno a 100km/h in meno di 4 secondi; 500nm di coppia e un cambio automatico doppia frizione a 9 rapporti completano il quadro.

La nuova Classe A45 AMG si presenta quindi con un biglietto da visita che la dice lunga, e i dettagli ora un po’ più visibili, su tutti la griglia Panamericana a listelli verticali presa dalla AMG GT a feritoie verticali, che le dà il giusto connubio tra cattiveria ed eleganza; seppur camuffata. Ad attirare l’attenzione è il muso con carreggiata allargata, che ricorda le sorelle più grandi, e i cerchi di serie da 19 pollici con possibilità di montare i 20 come optional. La linea laterale scorre veloce con l’atletismo tipico di chi porta in dote un posteriore aggressivo dove fanno da padrone i 4 tubi di scarico e il vistoso alettone. E notate quanto il nuovo assetto ribassato la rende incollata a terra.La nuova A45 AMG non avrà solo novità stilistiche e motoristiche, ma anche un nuovo sistema di torque vectoring che, a detta di Mercedes, è nettamente più veloce del precedente nel ripartire la coppia tra l’asse anteriore e posteriore, ed ha funzioni inedite che la renderanno ancora più divertente, come ad esempio una modalità drift per un comportamento simile ad una trazione posteriore (come ci ha mostrato il video natalizio) ma con la sicurezza che solo una vettura integrale può garantire. Se pensate che tutto ciò non sia abbastanza, sappiate che arriverà anche una versione “pompata” da oltre 420cv, che con l’aiuto di un sistema ibrido a 48v che, stando a voci di corridoio, potrebbe chiamarsi A45 AMG S.

Audi RS3 e Ford focus RS sono avvisate, in città sta arrivando una nuova cattivissima tedesca che darà loro filo da torcere.

Lascia un commento