BMW X5 TIMELESS EDITION: vestita da ALCANTARA® per scalare le vette dell’unicità

Un po’ come gli esperti si dilettano a commentare i look di Sanremo questa settimana, io voglio dirvi la mia sulla BMW X5 Timeless Edition che ho scoperto ieri sera, vestita da Alcantara®. Molto più di un abito sartoriale.
Chi mi conosce bene sa quanto io sia fissato con le finiture interne di un’auto. Per me è importante essere seduto in un ambiente sportivo, fatto di accoppiamenti ben fatti, materiali di qualità, e semplicità. La pelle totale non fa per me – anche all’alba dei 30 anni la vedo come una cosa che prenderò in considerazione nel prossimo decennio. Ora come ora il connubio perfetto sulla mia auto vede Alcantara® e pelle.


Chi mi conosce altrettanto bene sa quanto uno dei “SUV” grandi più riusciti, per me, sia BMW X5. L’ho detto più volte quando mi avete chiesto quali fossero le prime auto avute, guidate o che mi ricordassi. Nel 1999, quando avevo dieci anni e mi portavano a fare shopping al Toys Center, volevo solo auto da modello. In quell’anno, tra le varie, comprai la BMW X5, la prima SAV, come la chiamano in BMW, acronimo di Sport Activity Vehicle. Mi piacque fin da subito così tanto che stressai mio padre quando dovette cambiare auto nel 2003, e alla fine la prese e fu una delle prime auto che guidai – con tanta ansia! Con il restyling per me era diventata perfetta, col suo 3.0 diesel sei cilindri da 218 cavalli e uno dei primi schermi a colori di infotainment.
La prima generazione di X5, nome in codice E53, rimane per me la più bella, insieme alla successiva disegnata Chris Bangle, la E70.

Ora siamo alla quarta generazione e leggo i vostri commenti, forum ecc divisi sul design BMW. Per questo la serata è stata interessante anche per fare qualche domanda sui numeri di vendita e vedere dal vivo la nuova BMW X6, “THE 6”, come chiamano oggi le BMW.
La nuova BMW X5 come tutte le ultime Bmw in foto non mi convinceva. Con quella grande calandra, sempre più maxi, e un posteriore troppo verticale. Mentre amo il design di THE 8 e THE 3. Devo ammettere però che quando le ho viste dal vivo, insieme a Serie 7 e X7, a Villa D’Este, mi sono ricreduto. Le nuove BMW hanno personalità da vendere!


Veniamo però alla BMW X5 Timeless Edition firmata da Alcantara®, il materiale Made in Italy, unico al mondo (e scopiazzato con cose che prendono il nome di “tessuto dinamico” o “simil-alcantara”). Non si tratta di un semplice intervento sugli interni mettendo Alcantara® qua e là, ma una vera e proprio edizione limitata studiata da BMW Italia insieme al brand che ha sede in Umbria, per celebrare i 20 anni dell’X5.
50 esemplari, tutti di colore bianco, con bellissimi cerchi da 21” e caratterizzazione estetica con pedane laterali e il contorno dei passaruota in plastica nera. Motorizzazione 3.0d sei cilindri da 265 cavalli, trazione integrale ovviamente, con l’aggiunta delle Sospensioni ad Aria, Differenziale M-Sport, Integral Active Steering e il pacchetto specifico xOffroad che prevede di selezionare tramite due piccoli bilancieri sul tunnel quattro specifiche modalità di guida: xSands, xRocks, xGravel, xSnow.


La domanda sorge spontanea: che c’entra Alcantara® con una caratterizzazione così off-road? C’entra eccome perché Alcantara® oltre a essere un materiale esclusivo, unico, bellissimo da vedere e toccare e traspirante (pensate alle BMW M che ne fanno largo uso da tempo), è anche un materiale che si presta per essere pulito in modo semplice: basta un panno bianco di cotone leggermente inumidito.
Perfetto quindi per l’X5 Timeless Limited Edition con vocazione off-road. Ecco quindi l’entrata in scena di Alcantara® nera, che non scende la scalinata di San Remo, ma scala le vette dell’unicità, esclusività ed ecososteniblità insieme a BMW. La troviamo su alcune parti dei pannelli porta, su tutti i sedili, sul padiglione (dove è disponibile come optional sull’X5 “normale), con cuciture bianche a contrasto che richiamano il colore esterno.


Bmw X5 Timeless Edition è stata prodotta in soli 50 esemplari, destinati ai dealer principali BMW del nostro paese. Tutti saranno numerati “1 di 50”, con un badge sul lato sinistro del sedile passeggero.
Non da ultimo ho visto anche un nuovo trattamento di Alcantara® sulla parte centrale dei sedili e su tutto il bracciolo centrale in versione traforata con retro grigio chiaro.


Il tutto ovviamente si sposa con il nuovo stile degli interni BMW, cha ha il giusto mix di tasti fisici e parti touch, con un’illuminazione d’ambiente che rende l’atmosfera elegante ma al tempo stesso sportiva e il pomello del cambio in cristallo che ha all’interno una “X” illuminata effetto 3D: spettacolare.
E per partire all’avventura con X5 Timeless Edition è abbinato anche un borsone – bellissimo- in Alcantara® con lo stesso badge.


Per vederla “live” vi rimando alle mie Stories su Instagram, con un video che farà più ascolti di San Remo, dove potrete vedere in anteprima anche la nuova BMW X6 – “THE 6”, che dal vivo sono certo vi farà cambiare idea rispetto alle foto, della quale ho scoperto una chicca che voglio assolutamente sulla mia auto!
Vi sfido ad andare negli showroom BMW questo week-end, dove ci sarà un porte aperte dedicato alla gamma X, che nel 2019 ha costituito il 49% delle immatricolazioni BMW in Italia!

E la nuova Serie 1? In moltissimi mi avete chiesto un parere sapendo ho un’auto dello stesso segmento per ora. Mi sto adoperando e spero di provarla presto, ma intanto vi svelo che sta vendendo molto bene, e sapete qual è il motore più venduto? Il 118i, benzina tre cilindri turbo da 140 cavalli. I tempi cambiano, ma non per l’X5 che resta Timeless grazie ad Alcantara®!

Lascia un commento