Hyundai Elevate: un “ispettore Gadget” per soccorrere ovunque

Hyundai ha calcolato che le prime settantadue ore sono cruciali per salvare il maggior numero di vite dopo un evento naturale, pensiamo a un terremoto ad esempio. In questi casi i soccorritori devono affrontare il problema di come avvicinarsi rapidamente ai luoghi e persone colpiti, senza rimanere bloccati da frane, allagamenti  o alberi caduti e rischiare quindi la propria vita.

Hyundai ha quindi studiato e svelato al CES 2019, aperto ieri, il progetto di un mezzo dal nome Elevate. Hyundai Elevate sarebbe in grado di affrontare qualsiasi tipo di ostacolo, grazie ai giunti che permettono alle sospensioni di essere assorbite dalla carrozzeria quando si guida su asfalto, oppure allungarsi e fuoriuscire in caso di emergenza: in questo caso Elevate può alzarsi e superare ostacoli alti fino a 152 cm.

Elevate è personalizzabile a seconda del tipo di soccorso, dal trasporto di viveri o altri beni di prima necessità, all’esplorazione di zone ostili. La parte centrale del prototipo Hyundai Elevate sonole sospensioni, regolabili su cinque altezze diverse . Su strada le sospensioni si ripiegano e Elevate diventa un normale veicolo che può raggiungere velocità autostradali.

Elevate ha quattro motori elettrici integrati nelle ruote, che tra l’altro sono girevoli per migliorare la mobilità in ogni situazione: Elevate può andare dritto ma anche spostarsi lateralmente, oppure elevarsi fino a 450 cm da terra.

Insomma una sorta di ispettore Gadget delle automobili!

Lascia un commento